Come risolvere l'errore del server 400 Richiesta errata nel sito WordPress di Elementor

come risolvere l'errore del server 400 Bad Request

Stai affrontando il errore del server 400 richiesta errata in Elementor?

E stai cercando una soluzione per risolvere questo errore popolare “https 400 bad request” nel CMS WordPress?

Allora non devi cercare oltre! In questo blog troverai tutte le possibili soluzioni per risolvere l'errore del server 400 richiesta errata in Elementor per il tuo sito WordPress

Quindi, continua a leggere…

Che cos'è la richiesta errata HTTPS 400 in WordPress?

400 richiesta errata WordPress | Errore Elementor 400 richiesta errata

HTTPS 400 richieste errate in WordPress è uno degli errori più comuni che gli utenti ricevono sul front-end. Fondamentalmente si verifica quando il il server non è in grado di elaborare la richiesta inviata dal front-end tramite il browser. (le cause sono trattate nella sezione successiva). 

Il codice di stato della risposta HTTP (HyperText Transfer Protocol) 400 Bad Request indica che il server non può o non elaborerà la richiesta a causa di qualcosa che viene percepito come un errore del client

Mozilla

Come qualsiasi altro Sito WordPress, Anche le richieste errate di errore Elementor 400 si verificano più volte di quanto le persone vorrebbero. Uno dei casi più comuni in cui questo server Elementor errore 400 durante il salvataggio di alcune modifiche/modifiche.

Ecco alcuni messaggi comuni che gli utenti potrebbero incontrare quando si verifica un errore 400 in Elementor:

  • 400 Richiesta errata
  • Errore HTTP 400 – Richiesta errata
  • Il tuo browser ha inviato una richiesta che questo server non è riuscito a comprendere.
  • Il nome host della richiesta non è valido
  • Il server non è riuscito a comprendere la richiesta a causa di una sintassi non valida
  • Richiesta errata: URL non valido, ecc.

Quali sono le cause dell'errore del server 400 Richiesta errata nel sito WordPress di Elementor

Errore del server 400 Le richieste errate non sono sempre causate da un solo motivo. Molte cause possono attivare questo errore del server 400 in WordPress. Alcune delle cause più comuni della richiesta errata dell'errore del server 400 includono:

  • 👉 Errore nell'URL
  • 👉Problema relativo alla cache del browser
  • 👉Problema con la cache DNS
  • 👉 Conflitto con estensioni e componenti aggiuntivi del browser
  • 👉 Il file è troppo grande per il server

Passiamo alla sezione successiva per scoprire come risolvere ciascuno dei problemi menzionati al fine di eliminare l'errore del server 400 errato nella richiesta Elementor.

Come risolvere l'errore del server 400 richieste errate nel sito Web di Elementor WordPress

Passa attraverso ciascuna delle soluzioni per forzare il tuo server ad accettare la richiesta che invii dal tuo browser:

1️⃣ Correggi gli errori negli URL

Avere un errore nell'URL può attivare l'errore 400 nel sito web di elementor. Non stiamo parlando di un errore di battitura nell'URL qui. Piuttosto, l'errore nell'URL significa non seguire le regole quando si digita un URL.

Ad esempio, non puoi utilizzare "%" nel tuo URL a meno che non utilizzi UTM.

URL errato con errore del server % 400 richiesta errata in Elementor | errore di richiesta errata 400

Nel caso di utilizzo UTM, puoi aggiungere spazio nell'URL ma you need to use “%20” to insert a single space.

Errore 400 del server WordPress Elementor

Quindi, controlla se stai utilizzando % o caratteri speciali simili che non sono consentiti nei tuoi URL. Se trovi un errore di questo tipo, correggi l'URL per risolvere la richiesta errata https 400 in WordPress.

🤷 Hai provato il nuovo Contenitore Flexbox Elementor 3.6? 

Scopri maggiori dettagli su questa nuova aggiunta sul nostro blog
👉👉 Come utilizzare il contenitore Elementor Flexbox in 6 semplici passaggi

2️⃣ Problema relativo alla cache del browser

La cache del browser è i dati che il tuo browser memorizza sotto forma di copie delle pagine web che hai visitato. In questo modo, può caricare il contenuto più velocemente quando visiterai quel sito la prossima volta. Anche se il concetto di cache del browser sembra una cosa positiva per migliorare l'esperienza dell'utente, a volte può causare molti errori del server, incluso l'errore 400 di richiesta errata.

Quindi, se il tuo URL va bene, puoi provare svuotando la cache del browser per risolvere questo problema. Svuotamento della cache e i cookie nel browser è semplicissimo. Puoi anche premere CTRL/CMD – Maiusc – R A inoltrare la tua richiesta.

CTRL/CMD – Maiusc – R

Nota: Dovresti provare il tuo URL nella modalità di navigazione in incognito/privata del tuo browser. Oppure cambia browser. Se non trovi alcun errore di richiesta errata 400 nella modalità privata del browser o in un browser diverso, probabilmente si tratta di un problema di cache.

👉👉 Per saperne di più sugli errori comuni di WordPress, consulta questo blog Errori WordPress più comuni con soluzione

3️⃣ Problema relativo alla cache DNS

La cache DNS non è la stessa cache del browser. Sebbene entrambe le cache stiano salvando i dati rilevanti per velocizzare il caricamento dei siti visitati in precedenza, c'è una differenza. La cache del browser viene salvata dal browser e la cache DNS viene salvata dal tuo sistema.

Pertanto, se svuotare la cache del browser non aiuta a risolvere l'errore del server HTTP 400 in WordPress, puoi provare a svuotare la cache DNS.

Per svuotare la cache DNS in Windows, vai al prompt dei comandi e digita il seguente comando:

 ipconfig/flushdns
svuotare il server DNS Elementor 400 richiesta errata

Per svuotare il Mac, vai al terminale e digita il seguente comando:

sudo dskacheutil -flyushkahe; sudo killall -UP mDNSResponder
mac flush server DNS https 400 richiesta errata in WordPress | errore di richiesta errata 400

4️⃣ Conflitto con estensioni e componenti aggiuntivi del browser

Anche i componenti aggiuntivi o le estensioni di terze parti che stai utilizzando sul tuo browser possono creare conflitti con la richiesta del tuo server, risultando in 400 richieste errate. 

Puoi risolvere questo problema tramite disabilitando ciascuna estensione una per una per vedere se l'errore del server 400 richiesta errata in Elementor è stato risolto.

Conflitto con l'estensione del browser e i componenti aggiuntivi https 400 richiesta errata in WordPress

🕵🕵 Vuoi costruire un Sito web di Elementor che sembra bello ma è estremamente leggero? 
Allora dovresti usare ElementsKit, il componente aggiuntivo definitivo per Elementor. Con ElementsKit arrivi anche a aggiungi intestazioni e piè di pagina dall'aspetto professionale con lo stesso componente aggiuntivo.

Per saperne di più dettagli, controlla questo blog su
👉👉  come creare un sito web completo utilizzando ElementsKit gratuitamente.

5️⃣ Il file è troppo grande per il server

Per assicurarti che si tratti di un problema di dimensioni, prova a caricare un file più piccolo. Se il file più piccolo viene caricato correttamente senza errori di richiesta errata del server, puoi essere certo che il file che stai tentando di caricare è troppo grande per il tuo server.

Tuttavia, puoi risolverlo aumentando il limite di memoria di WordPress. Per questo è necessario accedere al file wp-config.php e quindi aggiornare la riga "define('WP_MEMORY_LIMIT', '64M')". Devi sostituire "64M" con 128M o 256M.

define('WP_MEMORY_LIMIT', '64M')

Nota: Se aumentare la memoria di WordPress non aiuta, prova a farlo aggiorna la variabile max_input_vars a 5000. È possibile aggiornare questo valore da php.ini.

Per ulteriori dettagli su come aumentare il limite di memoria di un sito Web WordPress, controlla il nostro blog
👉👉 Come Aumentare il Limite di Memoria di WordPress

Domande frequenti

L'errore del server 400 è specifico di Elementor o può verificarsi con altri plugin o temi?

Sebbene l'errore del server 400 non sia esclusivo di Elementor e possa verificarsi con qualsiasi plug-in o con essi. Tuttavia, potrebbe manifestarsi in modo più evidente durante le interazioni con Elementor a causa della sua natura dinamica e dell'uso estensivo delle interazioni client-server.

Esistono impostazioni specifiche di Elementor che potrebbero attivare un errore del server 400?

I frammenti di codice personalizzati, in particolare quelli contenenti errori in CSS o JavaScript, potrebbero potenzialmente causare un errore del server 400. Potrebbero entrare in conflitto con l'elaborazione lato server o violare i protocolli di sicurezza.

Un errore del server 400 potrebbe essere causato da configurazioni lato server?

Non proprio! Un errore del server 400 in Elemetor in genere non è causato da configurazioni lato server. Di solito si tratta invece di un errore lato client derivante da problemi con il dispositivo o il browser utilizzato. Questo errore si verifica quando un browser invia una richiesta a un server Web che il server non è in grado di comprendere o gestire correttamente.

Parola finale: richiesta errata HTTPS 400 in Elementor

Ci auguriamo che tu possa risolvere l'errore di richiesta errata del server https 400 in Elementor con le soluzioni menzionate in questo blog. Tuttavia, se non riesci a risolvere il problema seguendo le soluzioni fornite, probabilmente si tratta di un problema serio sul lato server. 

Per risolvere il problema lato server, contatta il tuo provider di hosting il prima possibile.

E se hai risolto con successo la richiesta errata https 400 in WordPress, condividi con noi nella casella dei commenti quale soluzione ha funzionato per te.


Commenti

  1. AvatarP

    4️⃣ Conflitto con estensioni e componenti aggiuntivi del browser
    PROBLEMA RISOLTO! GRAZIE MILLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *