Come creare un modulo ad alta conversione con Elementor

Progetta un modulo con MetForm

Riesci a immaginare di gestire un'attività di successo senza alcun tipo di comunicazione? 

Non c'è modo!

Mantenere una corretta comunicazione con i clienti è sempre una priorità #1 per far crescere un'azienda. Qualunque cosa tu faccia, le lacune comunicative faranno sicuramente crollare la tua attività.

E puoi risolvere questo problema solo includendo moduli web sul tuo sito web. Sai, i moduli web creano un ponte di comunicazione tra proprietari e clienti. Un recente studio della frizione mostra che 86% di persone utilizzano diversi moduli web almeno una volta alla settimana.

È enorme, vero?

Quindi, è giunto il momento di creare un modulo web ad alta conversione per il tuo sito web. Un modulo web chiaro e conciso ti aiuterà a far crescere la tua attività, generare contatti e migliorare la tua esperienza di conversazione con i tuoi clienti.

Quali sono le migliori pratiche per progettare un modulo Web?

Esistono migliaia di moduli nel mondo online. Ma sicuramente non sono tutti abbastanza buoni per convincere il pubblico a compilare il modulo. 

Allora, cosa rende un modulo web adatto a tutti? Bene, ci sono cinque componenti chiave per progettare un modulo ad alta conversione. Diamo un'occhiata a quelli -

1. Includere i componenti chiave

Ogni modulo web di successo deve contenere alcuni componenti chiave. È necessario includere questi campi nel modulo web. Diamo un'occhiata a questi componenti chiave.

• Struttura del modulo

La struttura del modulo svolge un ruolo fondamentale per migliorare l'esperienza dell'utente (UX) e generare più lead. È necessario mantenere i campi di input organizzati e correlati. La connessione logica tra i campi incoraggia gli utenti a compilare i moduli.

• Campi di immissione

Un modulo Web professionale deve contenere più campi di input. I campi di base sono campi di testo, campi password, pulsanti, caselle di controllo, cursori, ecc.

• Etichetta del campo appropriato

Un apposito campo aiuta l'utente nell'inserimento per capire cosa deve inserire nella casella. 

• Messaggio di feedback

Il messaggio di feedback aiuta gli utenti a capire se hanno inserito nella casella le informazioni giuste o sbagliate. Supponiamo che un utente inserisca il suo numero di telefono nella casella di posta elettronica, quindi il modulo di contatto dovrebbe mostrare un messaggio per avvisare l'utente di questo errore.

• Pulsante di azione

Il pulsante di azione viene utilizzato per inviare i dati del modulo. In generale, questo pulsante si trova nella parte inferiore del modulo web. Tuttavia, ci sono pochi altri pulsanti di azione come la convalida del testo, la convalida del numero, ecc.

• Convalida

Errare è umano. È molto normale che gli utenti commettano errori durante la compilazione di tali moduli. Questo controllo di convalida aiuta l'utente a risolvere questi problemi.

2. Chiedi solo ciò che è necessario

Meno è meglio!

Durante la progettazione di un modulo Web, non sovraccaricare il modulo con numerosi campi di input. Gli utenti preferiscono sempre forme più brevi. Perché ci vuole meno tempo per compilare il modulo.

UN relazione dell'HubSpentola mostra che puoi aumentare il tasso di conversione fino a 25% riducendo i campi di input a tre.

Tasso di conversione del modulo per numero di campi di input

Puoi aggiungere da cinque a sette campi di input al tuo modulo web. Tieni presente che gli utenti non richiedono più di due minuti per compilare il modulo. Un altro studio di Clutch mostra che 44% di utenti non vogliono dedicare più di due minuti alla compilazione di un modulo.

Quindi, evita di aggiungere campi aggiuntivi al tuo modulo. Mantienilo il più semplice e conciso possibile. Se vuoi davvero aggiungere più campi, prova i moduli in più passaggi.

3. Mantieni il modulo facile da usare

È necessario semplificare i moduli per garantire agli utenti un'esperienza più fluida. Il tuo obiettivo principale è acquisire solo le informazioni richieste dagli utenti. Non ingombrare il modulo con campi di input meno importanti. 

A proposito, puoi semplificare i moduli web mantenendo le seguenti regole.

• Sii specifico – Mostra istruzioni specifiche agli utenti tramite il segnaposto. Ad esempio, non scrivere semplicemente "Nome" come segnaposto. Invece, scrivi un segnaposto specifico come “nome” o “cognome”.

• Fornisci un esempio – Sono presenti alcune caselle di testo in cui dovresti fornire un esempio oltre a scrivere un segnaposto specifico. Supponiamo di aver inserito un campo di input che raccoglie una data specifica.

Sai, esistono diversi formati di data in tutto il mondo come mm/gg/aa, gg/mm/aa, aa/mm/gg, ecc. In questo caso, dovresti includere il tuo formato preferito nel segnaposto.

• Utilizza gli asterischi – Se vuoi rendere obbligatorio un campo di input, inserisci un asterisco nella parte superiore del campo di input. Un semplice segno di asterisco (*) invia un messaggio agli utenti che devono compilare questo campo. 

• Utilizzare le maiuscole – È necessario migliorare la leggibilità utilizzando le maiuscole e minuscole. È il fatto più importante da verificare quando utilizzi i pulsanti CTA sul tuo modulo web.

4. Includi un pulsante CTA efficace

Un pulsante di invito all'azione viene utilizzato per guidare gli utenti verso il passaggio successivo. Svolge un ruolo fondamentale nel modificare il tasso di conversione. Devi includere un pulsante CTA efficace che esprima l'intento degli utenti e li guidi anche al passaggio successivo.

Durante la progettazione di un pulsante CTA, devi controllare sia il design del pulsante che il testo. Devi tenere a mente alcune cose durante la progettazione del pulsante di invito all'azione.

  • Posiziona il pulsante in una posizione visibile della tua pagina web
  • Aggiungi un colore promettente che si adatti bene al design dello sfondo
  • Prova ad aggiungere uno stile 3D al tuo pulsante
  • Aggiungi un'icona semplicistica accanto al testo del pulsante

Queste sono le pratiche comuni di progettazione di un pulsante CTA. Tuttavia, anche il testo del pulsante dovrebbe essere ottimizzato.

Uno studio di Unbounce afferma che l'utilizzo dei tradizionali testi CTA comporta una detrazione di circa 3% sul tasso di conversione. Alcuni testi dei pulsanti tradizionali sono "Invia", "Registrati", "Scarica", "Vai" ecc. 

Evita i testi tradizionali e prova a includere testi univoci dei pulsanti CTA come Fai clic qui, Scopri di più, Iniziamo, Connettiamoci, ecc. A proposito, assicurati che il testo del pulsante non superi le due o tre parole.

5. Rendi il modulo visivamente accattivante

La maggior parte dei proprietari di siti Web ritiene che i moduli Web siano progettati esclusivamente per la raccolta di dati. Non è necessario concentrarsi sul design. Tuttavia, la realtà è molto diversa. 

La ricerca dice che gli utenti prendono solo 0,05 secondi per decidere se vuole rimanere su una pagina. Ecco perché è necessario progettare un modulo visivamente sbalorditivo che possa convincere l'utente in un batter d'occhio. 

Durante la progettazione di un modulo visivamente sorprendente, dovresti considerare i seguenti fatti. 

  • Numero di campi di input – Riduci i campi di input non necessari e mantieni il modulo il più semplice possibile. Sarebbe meglio se il modulo contenesse cinque o meno campi di input.
  • Progetto – Metti in risalto il contrasto dei colori, i campi di input e la formattazione del testo. 
  • Rimuovi la distrazione – L’obiettivo principale di un modulo web è generare lead o avviare una conversazione. Pertanto, è buona pratica mantenere il modulo in una forma minima rimuovendo le distrazioni indesiderate. 

Ecco come dovresti progettare il modulo web per creare un legame perfetto con i tuoi clienti. Ora è il momento di imparare come creare un modulo ad alta conversione con Elementor. 

Cominciamo.

Come creare un modulo ad alta conversione con Elementor

È tempo di abbandonare i moduli web vecchio stile e sostituirli con moduli eleganti. E il fatto è che costruire un modulo ad alta conversione con Elementor non è così complesso come pensavi. Usa semplicemente alcuni strumenti e sei a posto.

Prerequisiti

Procediamo con la procedura passo passo per creare un modulo ad alta conversione.

Passaggio #1: configura il tuo ambiente

Quando sei arrivato su questa pagina, presumo che tu abbia già posseduto un sito Web WordPress. Quindi non c'è niente da aggiungere su questo punto. Installiamo gli altri plugin. Inizierò con l'installazione di MetForm.

Accedi alla dashboard del tuo pannello di amministrazione di WordPress e procedi Plugin > Aggiungi nuovo. Quindi cerca MetForm e installalo. 

L'installazione potrebbe richiedere un po' di tempo in base al server. Dopo l'installazione, non dimenticare di attivare il plugin.

Installazione di MetForm

Lo capisci? Bravo!

Ora installa il plugin Elementor seguendo questo processo esattamente simile.

Passaggio #2: crea una nuova pagina

Procedi nuovamente alla dashboard di amministrazione. Adesso vai al Pagine > Aggiungi nuovo per creare una nuova pagina per il tuo modulo di contatto.

Ora aggiungi un nome alla pagina appena creata. Ad esempio, creerò un modulo di contatto. Quindi l'ho chiamato "Contattaci". Dovresti anche aggiungere un nome adatto per la tua pagina web che rappresenti al meglio lo scopo della tua pagina web.

Tuttavia, non utilizzeremo l'editor WordPress predefinito, ovvero Gutenberg per costruire la nostra forma. Utilizzeremo Elementor per creare questo splendido tema. Ecco perché dobbiamo aprire la pagina con Elementor. Per modificare la nostra pagina con Elementor, basta fare clic sul pulsante "Modifica con Elementor" e il gioco è fatto. A proposito, potrebbero essere necessari alcuni secondi per caricare Elementor. Essere pazientare!

Aggiunta di una nuova pagina

A proposito, puoi anche aggiungere un modulo anche alle tue pagine esistenti. Ad esempio, sto aggiungendo un modulo a una nuova pagina. Ti mostrerò il processo di aggiunta del modulo a un contenuto esistente più avanti in questo articolo.

Passaggio #3: inserimento di MetForm

Trova il widget MetForm dal pannello Elementor situato sul lato sinistro. Quindi trascina e rilascia questo widget del generatore di moduli Elementor sulla tua pagina web. 

Inserimento di MetForm

Passaggio #4: modifica del modulo

Ora, fai clic su "Modifica modulo" per ulteriori modifiche. Se stai utilizzando il componente aggiuntivo MetForm Elementor per la prima volta, devi fare clic sul pulsante "Nuovopulsante ". Si aprirà la nostra libreria di moduli già pronti. Abbiamo più di 30 moduli predefiniti nella nostra libreria. 

Ora, fai clic sul modulo desiderato e fai clic sul pulsante "Modifica modulo" che si trova nella parte inferiore di questa pagina. Quindi, il modulo selezionato verrà aperto nella pagina delle impostazioni.

Modulo di modifica

A proposito, puoi anche creare un nuovo modulo da zero, se lo desideri. Scegli il documento vuoto per progettare il tuo modulo da zero.

Passaggio #5: aggiunta o rimozione di campi di input

Il modulo selezionato sarà visibile nella pagina delle impostazioni del modulo. Puoi aggiungere o rimuovere uno qualsiasi di questi campi di input dal modulo. Tuttavia, MetForm consente all'utente di aggiungere campi di input illimitati al modulo. Il componente aggiuntivo MetForm Elementor contiene oltre 40 diversi campi di input da aggiungere al modulo.

Aggiunta o rimozione di campi di input

MetForm offre molti campi di immissione testo gratuiti e premium. Diamo una rapida occhiata ad alcuni di questi campi di input.

Ecco i gratuito campi di input –

Testo Dispositivo di scorrimento della portata
E-mail URL
Numero Parola d'ordine
Telefono Nome di battesimo
Data Cognome
Tempo GDPR
Selezione multiplareCAPTCHA
Area di testoValutazione
Casella di controlloCaptcha semplice
Interruttore Upload di file
Pulsante di opzioneRiepilogo

Oltre a questi campi di input gratuiti, offriamo anche alcuni campi di input premium. Quelli sono -

TelefonoFirma
Seleziona immagineAttiva/disattiva Seleziona
Ripetitore semplicePosizione sulla mappa di Google
Campo di input del selettore coloreElenco dei campi di calcolo
Metodo di pagamentoCampo di input Mi piace-Non mi piace

Puoi includere tutti questi campi di input utilizzando MetForm Pro.

Passaggio #6: Personalizzazione dei campi di input

A questo punto, probabilmente avrai finito di includere i campi di input richiesti. Quindi è il momento di personalizzare questi campi. 

Durante la personalizzazione dei campi di input, puoi personalizzare quasi ogni singolo elemento di tali campi di input. Per esempio -

  • Testo dell'etichetta
  • Posizione dell'etichetta
  • Testo segnaposto
  • Testo guida
  • Rendi un campo obbligatorio
  • Messaggio di avviso ecc

Ecco una panoramica di queste azioni.

Personalizzazione dei campi di input

Passaggio #7: aggiunta di stile e tipografia

Una volta finalizzato il modulo, ora è il momento di modificare lo stile e la tipografia dei campi di input. Dalla scheda Stile, puoi modificare le seguenti cose:

TitoloOpzioni personalizzabili
EtichettaColore, tipografia, margine, riempimento e colore indicatore richiesto
IngressoMargine, riempimento, colore di sfondo, colore del testo di input, raggio del bordo e ombra della casella
SegnapostoColore e tipografia
Testo guidaColore, tipografia e imbottitura

Dai un'occhiata al processo di aggiunta dello stile ai campi di input. In questo esempio, ho personalizzato il campo "Nome". Allo stesso modo puoi personalizzare gli altri campi di input che hai aggiunto al modulo.

Stile e tipografia

Se hai finito con la personalizzazione, clicca su "AGGIORNA E CHIUDIpulsante ". Dopo aver premuto il pulsante, il modulo personalizzato verrà inserito automaticamente nella tua pagina web.

Finalizzazione del modulo

Bingo!

Hai appena completato il processo di aggiunta di un modulo dall'aspetto perfetto utilizzando questo componente aggiuntivo del modulo Elementor.

Come creare un modulo Web da zero utilizzando MetForm?

Abbiamo già imparato come creare un modulo utilizzando i moduli già pronti MetForm. Tuttavia, se desideri creare un modulo da zero, puoi farlo anche utilizzando MetForm.

Per facilitare il processo, abbiamo creato per te un video tutorial. Guarda il video qui sotto per conoscere il processo completo di creazione di un modulo da zero.

Spero che tu possa costruire con successo il tuo modulo seguendo questo video. Se hai domande o dubbi sul processo, faccelo sapere. 

Come riutilizzare un modulo progettato dal componente aggiuntivo MetForm Elementor?

Un altro grande vantaggio dell'utilizzo di MetForm è che puoi riutilizzare il modulo quando necessario. Ogni volta che progetti un modulo. Crea automaticamente uno shortcode. Raccogli semplicemente lo shortcode e pubblicalo sulla pagina web desiderata. Pubblicherà automaticamente il modulo in quel luogo.

Per scoprire i moduli precedenti, vai a MetForm > Moduli e troverai tutti i moduli che hai progettato su quel particolare dominio.

Elenco dei moduli MetForm

Copia semplicemente lo shortcode e incollalo su un'altra pagina del tuo dominio. Questo processo è fluido come il burro. Tuttavia, se hai ancora difficoltà con il processo, controlla la procedura seguente.

Riutilizzare un modulo

Vedere? Non devi fare quasi nulla per riutilizzare un modulo creato con MetForm. Copia semplicemente lo shortcode e incollalo dove vuoi nel modulo.

A proposito, puoi anche copiare e incollare questo modulo su un altro sito web all'interno dello stesso browser. Ma devi utilizzare il componente aggiuntivo ElementsKit Elementor per completare questa azione. Questo modulo copia incolla tra domini è davvero un salvatore di vita per quelle persone che possiedono più siti web.

Parole finali

Costruire un modulo ad alta conversione è un compito davvero noioso e richiede molto tempo. Grazie al componente aggiuntivo MetForm Elementor, la creazione di moduli è diventata molto più semplice e diretta. 

Se hai trovato utile questo tutorial, condividilo con i tuoi amici. In caso di problemi durante l'utilizzo di MetForm, scrivici. Ti contatteremo il prima possibile.


Commenti

  1. Avatar Jagan Rao
    Jagan Rao

    Ciao squadra WPMET,

    Molte grazie! Ho cercato qualcosa di simile
    Grazie ancora per questo post approfondito.

    1. Avatar mazharul
      mazharul

      Grazie mille per il tuo apprezzamento Questo significa molto per noi.
      Per favore resta con noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *